Fotografie di matrimonio: lento non significa noioso

Indubbiamente l’epoca in cui stiamo vivendo va veloce.

Mi rendo conto che non si tratta di una constazione particolarmente acuta ma di una semplice presa d’atto dello stato delle cose. All’opposto della velocità c’è la lentezza. A volte mi capita di sentire associato a questo concetto quello di noia, soprattutto dalle generazioni più giovani.

Siccome sono un convinto fan della lentezza (chi mi conosce lo sa.. ) intesa in senso positivo come desiderio di dedicare tempo e cura a ciò che si ritiene importante, mi è venuta la voglia di approfondire per capire meglio se, anche nel mondo della fotografia di matrimonio, esiste realmente una contrapposizione netta tra le categorie velocità e lentezza, oppure si tratta solo di una semplificazione utile a classificare più agevolemente un fenomeno.

fotografia lenta

Lento non siginifica noioso

Come dicevo poco fa, in questo breve post proverò a lanciare un sassolino nello stagno (per vedere se e quanti cerchi farà), e a fare una velocissima riflessione a proposito del fatto che, a mio avviso erroneamente, si associ la categoria della velocità alle generazioni più giovani e che questa rapidità nel vivere la vita sia in netta contrapposizione con la lentezza, quest’ultima sinonimo di noia e complessità inutile.

La prima considerazione che mi viene da esprimere è: dipende.

Si!… dipende dal contesto. Non voglio banalizzare ma per fare un esempio, anch’io che amo la lentezza, non sono (ahimè) un “millenial”, ne tanto meno parte della generazione Z, preferisco evitare le complicazioni e mi piace la chiarezza negli intenti e nei fatti.

Che il mondo vada veloce o lento, o tu sia una persona più o meno smart, da un punto di vista della nostra “umanità” (qualità dell’essere umani), ci sono aspetti “senza tempo”, legati soprattutto alla sfera emotiva che toccano tutti nel profondo a prescindere dall’epoca in cui si vive, dal clima culturale che si respira o dalle mode del momento, che hanno bisogno di tempo per essere vissuti con i “giusti” tempi. Le emozioni hanno bisogno di tempo. Qui si potrebbe aprire un’altra ampia parentesi che però non apro qui, altrimenti mi dilungherei troppo. Se desideri approfondire leggi questo post.

Per come lo intendo io, avere un approccio lento al matrimonio significa prendersi cura di sé stessi, delle persone che si amano e delle cose importanti.

Volendo entrare un pò di più nel merito della questione, semplificare e riassumere, potrei dire che mi piace essere veloce nei modi e lento nei contenuti. Con questa frase intendo dire che quando incontro le coppie cerco di essere il più possibile smart per quanto riguarda le questioni burocratiche, per agevolare il più possibile la vita dei futuri sposi che durante la fase di preparazione del matrimonio sono alle prese con mille fornitori e problemi organizzativi, e sono invece lento quando si tratta delle loro emozioni, delle loro aspettative e del racconto fotografico di un periodo così importante della loro vita insieme.

fotografia lenta

Una nuova via percorribile

Nel corso degli anni, il mondo della fotografia di matrimonio molto è cambiato e tutto è in costante e rapido mutamento.Senza dubbio sono aumentate le opportunità a disposizione delle coppie ma come diretta conseguenza anche le insidie ad esse connesse.

Una volta presa la decisone di sposarsi inizia un percorso entusiasmante, ricco di stimoli e soddisfazioni che richiede molte energie ed altrettanta lucidità. La strada però è piuttosto tortuosa, ricca di opportunità ma anche costellata da potenziali criticità che potrebbero compromettere il risultato finale. Le informazioni da gestire sono tantissime, le cose pratiche a cui dedicarsi ancora di più. Decidere la data, il luogo, parlare con il sacerdote o l’ufficiale di stato civile, scegliere l’abito, il make-up, i fiori, il ricevimento, il menù, l’auto…, la lista sarebbe ancora lunga.

Il pericolo numero uno è la confusione. Basta fare una veloce ricerca sul web per rendersi conto dell’infinita serie di proposte. In aggiunta a questo ci sono poi i consigli che arrivano da parenti ed amici che comprensibilmente cercano di offrire il loro aiuto e contributo in tutti i modi possibili.

fotografia lenta

Per quanto riguarda le fotografie, il matrimonio è un evento unico che non si può ripetere. Il racconto di questo periodo dovrebbe essere affidato al fotografo a vostro avviso maggiormente in grado di prendersi cura e rappresentare la coppia dal punto di vista tecnico, stilistico, artistico, professionale ma soprattutto umano.

Si tratta di empatia, sintonia ed affinità personali. La scelta del fotografo che si occuperà di “fermare” gli istanti e le emozioni del giorno del matrimonio e garantire che vengano ricordati negli anni a venire è di grande importanza, non è affatto semplice e non è da prendere alla leggera…, si sa che la fretta non è mai una buona consigliera…, per cui occorre evitare di farsi prendere dalla frenesia e fare scelte affrettate. Occorre fare un passo alla volta.

Se desiderate:

  • dedicare tempo e cura al racconto fotografico di questa fase della vostra vita;
  • non complicarvi troppo la vita;
  • vivere in modo sereno questo periodo;
  • foto spontaneee in cui riconoscervi;
  • poter contare su una guida a cui fare riferimento per risolvere ogni dubbio o incertezza;
  • essere aiutati fin dall’inizio nell’organizzazione del servizio fotografico per il vostro matrimonio…,

…il Metodo “Slow Wedding Photography” potrebbe fare anche per voi.

Siccome non voglio dilungarmi troppo qui, se vuoi saperne di più, vai a dare un’occhiata a questa pagina. Se quello che leggerai risuonerà in te, sono certo che avremo modo di approfondire.

Per riassumere comunque in poche parole ciò che posso fare per gli sposi grazie al Metodo a cui ho appena fatto cenno, direi che esso mi permette di aiutare le coppie che desiderano dedicare tempo e cura al racconto fotografico del loro matrimonio, ad ottenere le immagini che desiderano e grazie ad esse a rivivere a distanza di tempo le emozioni di un periodo così importante.

Per ora è tutto.

PS: se ci conosceremo ti renderai conto che tendo a divagare…, te lo chiedo fin d’ora…, quando lo farò…, per favore fermami!! 🙂

Spero di conoscervi presto!

WeCreativez WhatsApp Support
Se desideri maggiori info e per iniziare a conoscerci, scrivimi un messaggio Whatsapp
👋 Ciao, come posso aiutarti?