La sessione fotografica prematrimoniale

“Grazie all’esperienza fotografica prematrimoniale, aiuto gli sposi a sentirsi a loro agio davanti all’obiettivo in vista del matrimonio”.

Molte coppie temono di essere in imbarazzo davanti all’obiettivo e di non “venire bene” nelle fotografie. Questa preoccupazione oltre che essere fondata, è un potenziale motivo d’ansia da tenere in considerazione che, se non affrontato in tempo utile e nel modo giusto, potrebbe compromettere il risultato fotografico il giorno del matrimonio.

Per questo ho creato il metodo “Slow Wedding Photography” che mette al centro del percorso di ogni coppia verso il giorno della cerimonia, l’esperienza fotografica prematrimoniale.

Realizzare una sessione fotografica qualche mese/settimana prima del matrimonio, permette infatti alla coppia di verificare in anticipo in totale rilassamento e senza i pensieri del giorno del matrimonio, il proprio stato d’animo davanti alla fotocamera e capire così se si è a proprio agio.

Grazie all’esperienza fotografica prematrimoniale:

  • potremo approfondire la conoscenza reciproca e verficare la sintonia che ci permetterà di ottenere immagini spontanee in vista del giorno delle nozze;
  • potrete vedere come lavoro, farmi tutte le domande che desiderate e sciogliere tutti i vostri dubbi;
  • potrete avere immagini a ricordo del fidanzamento da utilizzare come preferite;
  • il giorno del matrimonio potrete essere sereni, godervi la giornata insieme ai vostri ospiti e non preoccuparvi delle fotografie.

Di seguito una raccolta di alcune sessioni fotografiche prematrimoniali che ho scattato ad altrettante coppie tra quelle che, in vista del loro matrimonio, si sono affidate al metodo “Slow Wedding Photography”.

Buona visione!

WeCreativez WhatsApp Support
Se desideri maggiori info e per iniziare a conoscerci, scrivimi un messaggio Whatsapp
👋 Ciao, come posso aiutarti?