Milena Muratore: Wedding Hair Stylist

L’ospite di oggi della rubrica I consigli per la sposa” è Milena Muratore.

Milena si occupa di bellezza, è un’hair stylist con esperienza trentennale. Inizia ad intraprendere la sua professione all’età di 14 anni e apre il suo salone nel 2003 a Genova. Nel tempo consegue diversi diplomi frequentando corsi di specializzazione e aggiornamento alcuni dei quali con L’Oréal, Wella, Aldo Coppola, Evos, Regis Casali, Medavita, Sens.us. Partecipa per tre anni consecutivi al Premio Sergio Valente a Firenze.

Dal 2012 cura l’hair styling dello staff femminile per la Fondazione Vialli & Mauro durante i loro eventi. Sempre nel 2012 la sua passione per le acconciature da sposa la porta a vincere, ad Arezzo, il primo posto ad un concorso internazionale di acconciature raccolte. E vincitrice regionale negli ultimi due anni per la categoria sposa.

Buona lettura.

acconciatura-matrimonio

D: Ciao Milena, grazie per aver accettato il mio invito a dare il tuo contributo ad arricchire questa nuova rubrica del blog “I consigli per la sposa”. Inizio con una domanda relativa al contesto generale. Qual’è secondo te il significato del matrimonio oggi?

R: Grazie Silvio, sara’ un piacere rispondere alle tue domande. Il significato del matrimonio oggi per me ha sempre come contenuto gli stessi valori : “Amore, unione e famiglia”, in alcuni casi ha subito un cambiamento la parte celebrativa ed il ricevimento ma prediligo sempre seguire la tradizione.

D: Qual’è la tua visione personale e professionale rispetto a questo evento?

R: Oggi gli sposi sono attentissimi ad ogni piccolo particolare, in alcuni casi rischiano di “esagerare” con le richieste a volte anche un pochino strambe solo per stupire. La mia visione personale e professionale si potrebbe riassumere in due parole: “Eleganza e semplicità”.

D: Dopo anni di lavoro come fotografo, mi sono reso conto che, per aiutare ogni singola coppia nel percorso di avvicinamento al giorno del matrimonio, metto in campo una serie costante di risorse. Tra queste, quella centrale è la creazione progressiva di una relazione con i futuri sposi, ogni volta diversa ed unica. Rispetto al tuo lavoro hai individuato elementi che caratterizzano il tuo rapporto con le coppie?

R: Si, giusto Silvio! Ogni volta la relazione è diversa ed unica. Con gli sposi si crea un rapporto di fiducia,soprattutto con la sposa. Con loro divento amica, complice e confidente. Spesso ci si sente per consigli di ogni genere e a volte si chiacchiera anche la sera prima delle nozze. Rassicurarle e metterle a conoscenza dello svolgimento e delle tempistiche dei preparativi per la giornata delle nozze crea un empatia particolare, bellissima. Inoltre per me la puntualita è un punto di forza, ed è fondamentale dal momento che si cominciano con me i preparativi.

D: Entriamo ora un po’ più nello specifico del tuo lavoro. Alla luce della tua esperienza, com’è cambiato a tuo avviso, nel corso del tempo, l’Hair Styling nel settore del matrimonio?

R: È cambiato notevolmente! Le acconciature sono più ricercate e le forme più morbide e naturali.

D: Quali sono le richieste più comuni delle future spose che si rivolgono a te?

R: Vorrei essere bellissima!! Questa è la frase comune che dice ogni sposa all’inizio del colloquio con me…, ma direi che la richiesta più comune è quella di avere capelli luminosi, morbidi e naturali.

acconciatura-matrimonio

D: Tra le tue creazioni, c’è una tipologia di acconciatura più richiesta? Secondo te c’è un motivo particolare?

R: Bella domanda Silvio…, ogni anno le mode cambiano e sembra quasi che le spose abbiano tutte la stessa preferenza. Prediligo creare un’armonia tenendo conto della tipologia del trucco, dello stile dell’abito, del contesto (location) ecc., ma direi che comunque la preferenza va verso lo chignon semplice e morbido.

D: Se esiste, quale è stata la richiesta più stravagante?

R: Esiste eccome! Una delle tante richieste stravaganti è stata quella di inserire delle olive con relative foglie nell’acconciatura. Ricordo anche quando ho cucito i petali di un’ortensia sui capelli della sposa in modo da disegnare la lettera iniziale del nome dello sposo… (mi ha costretta).., potrei raccontarne tantissime.

D: Se dovessi definire brevemente il tuo lavoro e come lo interpreti, cosa diresti?

R: Creatività e passione.., amo il lavoro che svolgo e sono fortunata ad essere riuscita a fare ciò che ho scelto. Negli anni ho capito che le due parole separate non bastano e quindi cerco sempre di impegnarmi al massimo per elevarle entrambe.

D: Nel tuo percorso professionale, c’è un aneddoto in particolare che desidereresti raccontare?

R: Come faccio a rispondere Silvio?! Non basterebbero milioni di caratteri! Potrei raccontarti di quando la nonna della sposa 95enne chiusa nel bagno non riusciva più ad uscire e hanno dovuto rompere la porta a colpi di martello. Oppure di quella volta che mi sono arrampicata su un albero per recidere fiori bianchi da inserire nell’acconciatura perché non erano arrivati, oppure quando abbiamo chiesto aiuto alla reception dell’hotel perché la sposa non apriva la porta della stanza (era sola ed aveva bevuto troppo a tal punto di sentirsi male e non riusciva ad alzarsi dal divano.). Oppure quando la sposa la sera prima delle nozze ha deciso di prepararsi a 60km dall’indirizzo che mi aveva dato e si era dimenticata di avvisarmi…, potrei continuare all’infinito…

D: Infine, pensando ad una sposa che non ha le idee chiare rispetto alla scelta dell’acconciatura per il giorno del suo matrimonio, hai un consiglio per lei?

R: Meglio non abbia un’idea chiara, nel mio caso quando arrivano le spose con la foto di ciò che vorrebbero, nel maggior numero di casi sono idee che non si possono realizzare o non adatte. Portarle ad accettare una soluzione differente spesso è difficile. Il consiglio è quello di lasciarsi consigliare. Bisogna tenere in considerazione molti aspetti e solo una persona preparata del settore può riuscire ad esaltare punti forti e a limitare eventuali difetti.

Eccoci anche oggi al termine della conversazione con Milena. Spero possa essere stata di ispirazione. Se desideri visitare la sua Pagina Facebook, clicca qui.

Se sei una/un Wedding Planner e desideri anche tu avere uno spazio su questo blog per raccontare la tua  visione del matrimonio e la tua esperienza ai futuri sposi, scrivimi all’indirizzo info@silviomassolo.com

WeCreativez WhatsApp Support
Se desideri maggiori info e per iniziare a conoscerci, scrivimi un messaggio Whatsapp
👋 Ciao, come posso aiutarti?