5 consigli per gli sposi

Nel corso del tempo, grazie all’esperienza maturata dall’incontro con un gran numero di coppie, ho stilato una brevissima (ed artigianale) statistica che mi ha fatto rendere conto che la maggior parte di loro, parlando di fotografia di matrimonio, apprezzano in particolare alcune attenzioni.

Provo ad elencarle per darti un’idea.

1) Servizio fotografico a cura di due fotografi

La possibilità di avere al proprio fianco a raccontare il vostro matrimonio, due fotografi è un aspetto apparentemente secondario. Poter contare su due operatori presenti al matromonio è un aspetto più importante di quanto si possa immaginare. Durante un matrimonio infatti capita spesso che nello stesso momento si verifichino situazioni importanti o degne di essere riprese. Una persona in più aumenta le possibilità di riuscire a documentarne un numero maggiore e ad avere un racconto più completo della giornata.

L’essere umano, almeno finora :), non ha ancora acquisito il dono dell’ubiquità che gli permetterebbe di trovarsi in più luoghi contemporaneamente, per cui avere a disposizione un fotografo aggiuntivo potrebbe fare la differenza rispetto alla qualità del risultato finale. In tutti i servizi fotografici di matrimonio, salvo diversa richiesta della coppia, mi faccio accompagnare da un secondo fotografo.

2) Copertura dell’intera giornata dell’evento senza alcun limite di tempo

La presenza dei fotografi dall’inizio al termine della cerimonia senza limiti di orario e senza limiti alle immagini scattate, dalla preparazione al termine della festa. Questo aspetto è un altro elemento molto gradito dalla maggior parte delle coppie con cui ho parlato.

A questo proposito non è gradito l’anticipo del taglio della torta come avviene in molti casi per esigenze fotografiche. Per come intendo io il racconto della giornata di matrimonio occorre seguire lo svolgimento della giornata senza interferire o stravolgere quanto è stato programmato, inoltre la festa è un momento molto bello da fotografare e da vivere insieme agli sposi.

3) Galleria fotografica online con link privato.

Grazie alla possibilità di visionare le foto online, entro brevissimo tempo dal giorno del matrimonio, quando il ricordo è ancora vivo e presente nella vostra memoria, potrete rivivere insieme ai vostri invitati – condividendo con loro la galleria con le fotografie – momenti ed emozioni vissute insieme pochi giorni prima. In più di un caso alcune coppie hanno visto la galleria mentre erano ancora in viaggio di nozze… 😉

4) Consegna dell’album entro 30/45 giorni dalla conferma della versione definitiva

Un altro fattore che mi viene riferito essere molto apprezzato è rappresentato dalla consegna dell’album agli sposi entro un tempo ragionevole, ovvero nel nostro caso, 30/45 giorni (massimo 60 in casi del tutto particolari) dall’approvazione definitiva dell’impaginato.

Ogni fotografo è organizzato in modo diverso. Ho sentito di coppie che hanno atteso tempi biblici per vedere le prime foto. Anche un anno o più! Per fornirvi un punto di riferimento rispetto a questo tema vi posso riferire come gestisco io i tempi di consegna. Non dovrete attendere molto! Il processo è costituito da 3 fasi.

  • in accordo con gli sposi,nei giorni immediatamente successivi alla cerimonia, quando le emozioni della giornata sono ancora vive, pubblico le immagini più significative della giornata sulla mia Pagina Facebook ufficiale. In questo modo potrete condividerle con i vostri ospiti ma soprattutto con chi non ha avuto la possibilità di partecipare;
  • entro un mese dalla data del matrimonio, pubblico una gallery fotografica riassuntiva della giornata nel blog del mio sito web;
  • infine la consegna di tutte le immagini avverrà entro circa altri due mesi.

In caso di richiesta di servizi accessori i tempi potranno protrarsi in relazione al tipo di lavorazione. In realtà spesso i tempi di consegna possono rivelarsi anche più brevi.

5) Concessione dei diritti di stampa

Per me rappresenta un grande valore lasciare liberi gli sposi di scegliere, in qualsiasi momento i servizi ed i prodotti che desiderano e di cui hanno effettiva necessità. In questo caso significa che una volta che ho consegnato loro l’album, soprattutto per le stampe “veloci” (ad esempio il formato cartolina) successive che eventualmente desidereranno fare saranno, liberi di realizzarle dove è più comodo per loro, ovvero presso il service di stampa più vicino a casa, in un centro commerciale oppure online.

Naturalmente quando si tratta di stampe che richiedano particolare cura e che rispettino i corretti equilibri cromatici dei files originali, come ad esempio nel caso di ingrandimenti di dimensioni che vanno oltre il classico formato cartolina o su materiali particolari, consiglio di fare una scelta più meditata. In questo articolo ho approfondito proprio il tema dei files digitali e della stampa.

Se sei alla ricerca del fotografo per il tuo matrimonio e desidereresti conoscere le domande più efficaci da porre per ottenere le informazioni più utili per organizzare al meglio il servizio fotografico, scarica la guida gratuita “Cosa chiedere al fotografo di matrimonio” a questa pagina.

Buona lettura e buoni preparativi.

WeCreativez WhatsApp Support
Se desideri maggiori info e per iniziare a conoscerci, scrivimi un messaggio Whatsapp
👋 Ciao, come posso aiutarti?